Nella Terra di Mezzo...

La magia dei desideri realizzati, non è utopia, non sono loro a non esistere, ma siamo noi che li blocchiamo smettendo di crederci. (Ejay Ivan Lac)
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Gli Gnomi, le Fate e gli Elfi

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Asineth
Admin
avatar

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 43
Località : Catania

MessaggioTitolo: Gli Gnomi, le Fate e gli Elfi   Gio Lug 20, 2017 4:54 pm

Come certamente sappiamo, gli Gnomi, le Fate e gli Elfi sono, nella maggior parte delle volte, i personaggi principali di Favole, Fiabe e Leggende; quindi frutto della fantasia, e se così non fosse? Come si sa, quasi tutte le leggende hanno un fondo di verità, che può nascere da avvistamenti, dicerie, esperienze, racconti ed ecc. C'è un particolare fascicolo del Corpo Forestale dello Stato italiano, aperto circa 15 anni fa, intitolato "Gnomi e Fate dei boschi" (il titolo dice tutto) in cui sono raccolte foto, informazioni e segnalazioni avvenute nell'Appennino tosco-romagnolo riguardante questo "affascinante e magico" argomento. Una di queste è la testimonianza di G.F. (un banchiere di Cesena) avvenuta durante la notte in cui G.F. era in viaggio con la moglie verso la sua baita, nella Foresta della Lama, nell'Appenino forlivese. Secondo questa segnalazione, il signor G.F. (una persona seria e attendibile) mentre era intento a montare sulla sua auto le catene da neve, vide un essere antropomorfo, di piccole dimensioni, che mangiava della neve (nel fascicolo quest'essere è classificato come "Elfo"); ovviamente G.F. fotografò quella creatura ed ecco la fotografia [Pareidolia (http://www.focus.it/temi/pareidolia) o individuo reale? Come potete vedere, si possono notare le orecchie a punta, un volto e un possibile cappello. Ovviamente lascio a voi le conclusioni]:


Altra segnalazione (un poco inverosimile) è quella di Pierluigi Ricci che il 2 Agosto del 2001, mentre beveva alla fonte del Parco dell'Armina, dove si trova il noto Sentiero degli Gnomi (http://www.italiaparchi.it/divertimento/parco-divertimento.aspx?title=Sentiero+degli+Gnomi&typecod=dati&cod=7C227FFFE15D6A512415EBCF5FB4E7&order=7&type=paramurl) vide un essere alto circa 25 centimetri con sembianze umane, casacca azzurra, pantaloni marroni, stivali beige, cappello rosso e barba bianca (insomma, un abbigliamento medioevale). Se è reale, questa prova potrebbe confermare l'esistenza degli Gnomi, ovviamente è tutto da verificare.

Secondo la cultura, i racconti e le leggende dei popoli che vivono nella zona degli Appennini, quest'ultimi sono pieni di mostri, fate, gnomi, orchi e santi; come già detto, ogni leggenda ha un fondo di verità e lascio a voi giudicare.

Il "piccolo popolo" fa parte di molte culture come quella vichinga, del Nord-Europa, Gran Bretagna, Irlanda, Indonesia, Hawaii ed ecc. Non può essere solo un "caso" che popoli diversi raccontano l'esistenza di questi "Elfi e Fate", qualcosa c'è e bisogna scoprirlo.

Su internet ho trovato un articolo molto interessante in cui si parla del ritrovamento di un teschio di uno gnomo; ecco a voi l'articolo (in determinate parti ho aggiunto alcuni dettagli):

"Il teschio di uno gnomo è stato ritrovato nel Marocco orientale in un area desertica a pochi chilometri di distanza dalla cittadina di Errachidia. Con un diametro del cranio di 6 centimetri e 32 denti in bocca la scoperta ha fatto sorprendere lo scopritore, Mohammed Zarouit (data la "completezza" del teschio è facile dedurre che non si tratti di un feto umano o di un'individuo affetto da malformazioni).

Il piccolissimo teschio dai grandi occhi è perfettamente conservato (come gli altri fossili di animali vissuti milioni di anni fa che gli archeologi trovano in questa località) toglierebbe il primato di ominide più piccolo mai rinvenuto detenuto fino ad oggi dall'Homo floresiensis (Indonesia).

Lo gnomo del Marocco sarebbe stato alto 40 centimetri contro i 100 dell'indonesiano. Lo strato geologico in cui apparentemente è stato ritrovato appartiene al Devoniano (dai 420 ai 360 milioni di anni fa. Quindi è più antico dell'uomo, l'uomo infatti  è comparso sulla Terra all'incirca 25 milioni di anni fa). La scoperta allo stato attuale non è stata confermata dalla scienza ufficiale"


Probabilmente gli Gnomi, le Fate e gli Elfi esistono (ci sono le prove), ovviamente capire il loro modo di vivere, i motivi della loro esistenza, poteri ed altro è molto difficile e possono essere fatte sole teorie, e io ne ho elaborate alcune. Innanzitutto, gli Gnomi, le Fate e gli Elfi potrebbero essere altri esseri viventi intelligenti che popolano il nostro Mondo, ma che vivono in segreto, nascosti (probabilmente sotto terra o in grotte) e "distaccati" dalla nostra specie (come nel caso dei Bigfoot e delle Sirene) ed hanno una loro struttura sociale, gerarchia, modo di vivere e linguaggio. Un'altra teoria è che queste creature sono esseri Multi-Dimensionali, ovvero individui che vivono in altri Universi e che, in qualche modo, riescono ad interagire con il nostro Universo; potrebbero essere anche fantasmi e anime di defunti. Altra teoria è che questo "piccolo popolo" sia una razza aliena che vive sulla Terra oppure un esperimento da parte degli alieni. Le teorie possono essere tante e al limite della realtà e una risposta definitiva non può essere data, anche se c'è qualcosa nel nostro istinto che ci fa pensare che forse, nelle fitte foreste e grotte inviolate vivono esseri a noi sconosciuti (Gnomi, Fate, Elfi e chissà cosa!!!); questo potrebbe sembrare l'inizio di una Fiaba, ma può essere anche la realtà e tocca a noi scoprirlo.

Fonti: http://www.focus.it/ambiente/ecologia/strani-avvistamenti-in-un-fascicolo-della-forestale-dedicato-a-gnomi-e-fate-dei-boschi
http://i-misteri-del-mondo-e-dell-universo.blogspot.it/2015/07/gli-gnomi-le-fate-e-gli-elfi.html
Tornare in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
 
Gli Gnomi, le Fate e gli Elfi
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Due nuove fate
» Volano le fate sulla strada per un sogno
» mammine voi come fate??
» controlli medici periodici.....quali fate?
» gallinelle in cova....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Nella Terra di Mezzo... :: Il Piccolo Popolo-
Andare verso: