Nella Terra di Mezzo...

La magia dei desideri realizzati, non è utopia, non sono loro a non esistere, ma siamo noi che li blocchiamo smettendo di crederci. (Ejay Ivan Lac)
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 l'uomo falena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Asineth
Admin
avatar

Messaggi : 984
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 43
Località : Catania

MessaggioTitolo: l'uomo falena   Gio Nov 08, 2012 5:11 pm

Tutto iniziò il 12 novembre del 1966 nel West Virginia, il primo avvistamento risale al '66 anche se recenti indagini sembrerebbero far presumere che un "fenomeno uomo-falena" possa esistere da molto più tempo di quanto ritenuto. Nel lontano '66 il primo avvistatamento lo fecero 5 uomini, che si trovavano all'interno di un cimitero (nel Clendenin, in Virginia), per scavare la fossa di un cittadino scomparso da poco, i 5 uomini alternavano il lavoro a momenti di relax, fino a quando videro volare sulla propria testa una strana figura che dopo venne descritto come: UOMO MARRONE CON LE ALI. Niente di simile era stato avvistato fino a quel momento, i lavoratori rimasero scioccati ma non furono gli unici ad assistere a questo strano fenomeno. Tre giorni dopo si verificò un nuovo caso di avvistamento uomo falena, era il 15 novembre quando un coppia si trovava a percorrere una strada che portava al piccolo paesino di Point Pleasant, nel West Virginia. Improvviamente avvistarono la strana creatura, quella notte altri individui sarebbero stati testimoni di altri agguati. Un gruppo composto da quattro persone era stato testimone di non meno di quattro avvistamenti dello strano uccello gigante. Nella stessa sera verso le 22.30 Newell Partridge, costruttore edile,mentre guardava la televisione, venne infastidito da una continua assenza di segnale accompagnata da un oscuramento totale con televisone accesa, l'uomo si avvicinò al televisore udendo uno strano suono che proveniva dall'esterno della sua abitazione, il cane di Partridge ululava costringendo l'uomo a munirsi di torcia e recarsi fuori casa. L'uomo puntò la torcia nel punto dove il cane ululava e vide lo strano soggetto. Nelle succesive interviste Partridge esperto cacciatore raccontò che la sua non era allucinazione, ma ciò che vide esisteva realmente. A causa dei continui avvistamenti, il 16 novembre venne indetta una conferenza stampa, che si verificò un successo perchè vennero resi pubblici molti avvistamenti e dell'avvenimento iniziarono a parlare Tv e giornali e proprio in questa conferenza venne dato il nome di Mothman, uomo falena.Chiunque fosse stato testimone dell'avvistamento subì traumi e un profondo shock emotivo e psicologico.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=-oyLKJ8EreY




in quale occasione è stata scattata l'istantanea del mothman tra i grattacieli?
perchè esistono documenti fotografici del mothman nei pressi delle twin towers l'11 settembre..oltrre a video di un ufo svolazzante da quelle parti a bassa quota. ma guarda un pò quanta gente s'era data appuntamento da quelle parti in quel giorno a quell'ora..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
l'uomo falena
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» dall'uomo a dio o da dio all'uomo?
» Razionale e irrazionale nell’uomo.
» CAIUS VEIOVIS, L'UOMO CHE ASSOMIGLIA A SATANA E TERRORIZZA L'AMERICA
» la differenza fra l'animale uomo e gli altri
» la religione nella dichiarazione universale dei diritti dell'uomo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Nella Terra di Mezzo... :: Non Siamo Soli-
Andare verso: